Sei in:
  1. ISSP di Prato
  2. Viaggio nel web
  3. Indice stazioni
  4. Stazione postale Ponticino


Come si viaggiava in Toscana ai tempi del Grand Tour... e prima
Scheda informativa: stazione postale Ponticino ( Laterina AR)

Stazione citata per la prima volta 1824     

Ponticello da cui prende il nome la località

Ponticello da cui prende il nome la località

Data apertura           prima citazione  1824                               Data chiusura ultima citazione 1851

Itinerari di appartenenza


Dettaglio carta postale del 1844


In questa carta postale del 1844[?] vediamo segnalata nell’itinerario della strada Regia Aretina la stazione di posta di Ponticino, fra quelle di Levane e Arezzo 


Daniele Sterpos, Comunicazioni stradali attraverso i tempi. Firenze - Roma. Roma 1964, a p. 259. La datazione 1840 è quella indicata dall’Autore ma, in altra opera dello stesso, viene datata 1844: noi propendiamo per quest’ultima.

 

Descrizione

Ponticino è una frazione del Comune di Laterina, in provincia di Arezzo. La frazione, situata sulla strada statale n. 69, prende il nome da un ponticello, databile attorno al XVI secolo ma probabilmente costruito in sostituzione di strutture più antiche. La frazione assunse importanza già nell’Ottocento a seguito della nuova viabilità che sostituì la vecchia Via Aretina. Oggi è anche sede di una stazione ferroviaria sulla linea Firenze – Roma.

La posta-cavalli

 

Non è ancora stato possibile individuare la sede della stazione di posta.

Contesto territoriale

Dall’itinerario postale era possibile proseguire il viaggio per località non coperte dal servizio di posta cavalli ricorrendo ai servizi di vetturali privati. Ecco la situazione della rete viaria come appare nella cartina relativa al Viaggio da Firenze a Cortona disegnata da Antonio Giachi nella seconda metà del Settecento.

Le stazioni di posta presenti all’epoca sull’itinerario sono contrassegnate dal simbolo:

simbolo

Giachi: Viaggio da Firenze a Cortona



Viaggio da Firenze a Cortona

(Manoscritto Antonio GIACHI, SECONDA META’ XVIII SECOLO) 1.C.4



Notizie storiche e artistiche

A proposito di questa località il Dizionario del Repetti è piuttosto laconico. Cita Ponticino solo nella trattazione della “Comunità di Pergine, o de’ Cinque Comuni di Val d’Ambra” dove, nel descrivere i confini della Comunità di Pergine, dice:
« … dove sottentra la Com. di Laterina, con la quale rimonta la Valle dell’Inferno fino al confluente del fosso di Poggiacuto. Costì lascia a sett. l’Arno e piegando la fronte a grec. percorre la via che scende da S. Maria in Valle, alla di cui chiesa volta faccia a lev. percorrendo la strada di Rimaggio sino alla via postale per la quale si dirige verso il così detto Ponticino. Ivi cessa la Com. di Laterina … ».
Da questa laconicità possiamo arguire che, quando il Repetti compilò questa scheda, non conosceva ancora l’esistenza di una sede di posta cavalli a Ponticino, un dato che non sarebbe stato certamente omesso.

Località sede di ufficio postalettere

Dotazioni

 

Postieri ossia Mastri di posta

Aneddoti