Sei in:
  1. ISSP di Prato
  2. Viaggio nel web
  3. Indice stazioni
  4. Stazione postale Piano Asinatico


Come si viaggiava in Toscana ai tempi del Grand Tour... e prima
Scheda informativa: stazione postale di Piano Asinatico (ora Piano Sinatico, Cutigliano  PT)

Stazione citata per la prima volta 1783 

Vecchia cartolina Piano Asinatico

Vecchia cartolina Piano Asinatico

Data apertura          1° maggio 1781 (Sterpos, Strade, p. 26) prima citazione 1783                            Data chiusura ultima citazione 1847

Itinerari di appartenenza


Tofani: Viaggio da Firenze a Bologna e Modena


In questo itinerario, tratto da Itinéraire d’Italie  qui contient la description …, Florence Tofani 1801, appare la collocazione della stazione di Piano Asinatico fra quelle di San Marcello e Boscolungo.


La posta-cavalli

Non è ancora stato possibile individuare la sede della stazione di posta.


**INSERIRE RELAZIONE LEONARDO XIMENES  DA RINTRACCIARE

Nel 1777 fu completata la costruzione della stazione di posta  1.

Nella seconda metà del Settecento la stazione di posta di Piano Asinatico distava 1 posta pari a 8,2 miglia di strada montuosa e discesa da quella di San Marcello mentre, per la stazione di Boscolungo, ultima in territorio granducale, vi era una distanza di ¾ di posta pari a 4,4 miglia di strada montuosa 2 .

Questa stazione di posta, come le altre sulla nuova strada modenese, fu chiusa nel 1798 a seguito della chiusura decisa dalla Repubblica Cisalpina delle poste situate nel tratto di strada posto sul proprio territorio 3 . Due anni più tardi, nel 1800, fu riattivata assieme alle altre per disposizione del comando militare che inviò 150 soldati a presidiare le stazioni 4 .


1 Vedi Daniele Sterpos, Strade …, Firenze 1977, p. 26.

2 ASFi, Segr. Finanze, ant. 1788, filza 643, c.n.n. Descrizione delle poste nel Granducato di Toscana, coll’indicazione delle distanze, che ….

3 ASFi, DGP 1709-1808, filza 80 , c. 89, Delibera 12.6.1798.

4 ASFi, DGP 1709-1808, filza 84 , c. 4 e 2.

Contesto territoriale

Dall’itinerario postale era possibile proseguire il viaggio per località non coperte dal servizio di posta cavalli ricorrendo ai servizi di vetturali privati. Ecco la situazione della rete viaria come appare nella cartina relativa al Viaggio da Pisa a Firenze per la parte di Lucca e Pistoia disegnata da Antonio Giachi nella seconda metà del Settecento.

Le stazioni di posta presenti all’epoca sull’itinerario sono contrassegnate dal simbolo:

simbolo

Giachi: Viaggio da Pisa a Firenze per la parte di Lucca e Pistoia

Viaggio da Pisa a Firenze per la parte di Lucca e Pistoia
(Manoscritto Antonio GIACHI, SECONDA META’ XVIII SECOLO) 1.C.4.


 


Notizie storiche e artistiche

Notizie su Piano Asinatico vengono dal Dizionario di Emanuele Repetti: ASINATICO (PIANO), Planities Sinatica. Piccola spianata sulla faccia meridionale dell'Appennino di Pistoja, lungo la strada Regia modenese fra il torrente Sestajone e il fiume Lima, 4 miglia toscane prima di superare il crine della montagna, nella Comunità Giurisdizione e 3 miglia toscane a settentrione maestro di Cutigliano, Diocesi di Pistoja, Compartimento di Firenze …

(vedere scheda completa)

Località sede di ufficio postalettere

Dotazioni

Postieri ossia Mastri di posta

Aneddoti