Sei in:
  1. ISSP di Prato
  2. Viaggio nel web
  3. Cursus Publicus
  4. Stazione postale Lorium


Come si viaggiava in Toscana ai tempi del Grand Tour... e prima
Cursus Publicus: stazione postale di Lorium

( via Aurelia)

 

Itinerario di appartenenza:


Via Aurelia

Datazione


Notizie tratte dalla Tabula Peutingeriana, redazione medievale di XII-XIII sec. di una versione datata alla metà del IV sec. d.C.

 

Descrizione

Padiglione di villa o stazione riportata dalla Tabula sulla via Aurelia, prima tappa da Roma al XII miglio, ricadente oggi nel XVI municipio del Comune di Roma.

 

Contesto territoriale

Villa di proprietà imperiale (Antonino Pio, che vi morì nel 161 d.C.) nei pressi di un ponte della via Aurelia in località la Bottaccia a Castel di Guido, in posizione dominante, dove il Nibby riconobbe il praetorium, in rovina già al tempo di Diocleziano, ma che alcune sepolture cristiane e pagane mostrano essere stata frequentata fino al IV-V sec. d.C. Non è chiaro se il toponimo di riferisca ad un padiglione distaccato dalla villa e posto in prossimità della strada o se sia una semplice stazione che prese il nome dal luogo, ma che nulla aveva a che fare con il praedium imperiale  1 .

1 Corsi, Cristina, Le Strutture di Servizio del Cursus Publicus in Italia. Ricerche topografiche ed evidenze archeologiche, BAR International Series 875, Oxford, 2000, p. 100.